Pasto Buono

aderisci pasto buono

Pasto Buono è il principale progetto promosso da QUI Foundation.
L’obiettivo è recuperare il cibo sano e invenduto da ristoranti, pasticcerie, bar, tavole calde e altri esercizi food, salvandolo dalla spazzatura, per donarlo alle famiglie più bisognose.

Un’azione semplice per uno dei problemi più importanti da affrontare al giorno d’oggi: evitare gli sprechi alimentari e trasformarli in risorse per aiutare chi si trova in situazioni di precarietà economica.

> Pasto Buono ENGLISH version

OBIETTIVI DEL PROGETTO

Nato nel 2007 sull’onda della “legge del buon samaritano” (Legge 155/2003) per il recupero del cibo invenduto nella ristorazione e distribuito alle strutture di carità, Pasto Buono persegue quattro finalità complementari:

> utilizzare al meglio le eccedenze alimentari ed eliminare gli sprechi
> sostenere le persone bisognose
> proteggere la dignità della persona e difendere l’intimità familiare
> diffondere la cultura della solidarietà, della responsabilità ambientale e della collaborazione a tutti i livelli della società civile.
Il progetto si rivolge principalmente a tutti i soggetti ritenuti meritevoli di un sostegno, per ragioni economiche, sociali, personali e di salute:
> famiglie monoreddito
> disoccupati
> pensionati
> invalidi
> persone senza fissa dimora.

Per realizzare i suoi obiettivi, Pasto Buono collabora direttamente con:

> Istituzioni ed Enti locali (Comune di Roma, Comune di Genova, Comune di Palermo, Comune di Milano, Comune di Bari, Comune di Cagliari, ecc)
> Organismi, Associazioni e Onlus, nazionali e internazionali (Croce Rossa Italiana, Caritas, Comunità di Sant’Egidio)
> Aziende e operatori dei settori logistico, alimentare e della ristorazione.

SCOPRI COME ADERIRE A PASTO BUONO